La roccia dell’Elefante di Castelsardo concorre per diventare un sito Unesco

0
2

Anche la roccia dell’Elefante a Castelsardo concorre per diventare un sito Unesco. Il grosso masso di roccia vulcanica (di trachite e andesite) eroso dagli agenti atmosferici che gli hanno conferito il singolare aspetto di un pachiderma seduto, è stato inserito nella lista trasmessa alla Rappresentanza Permanente d’Italia presso l’Unesco per il successivo inoltro al Centro del Patrimonio Mondiale .

leggi l’articolo completo su: Sassari Oggi

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome