Carcere Alghero: agente aggredito da detenuto

0
15

A dare la notizia, è il delegato nazionale per la Sardegna del Sappe, il Sindacato autonomo di Polizia penitenziaria. Il sovrintendente ha subito «una tumefazione con fuoriuscita di sangue e trasporto immediato al Pronto soccorso»

ALGHERO – «Questa mattina, è stato aggredito il sovrintendente di Polizia penitenziaria in esercizio di sorveglianza generale da parte di un detenuto extracomunitario già protagonista in altre occasioni di atteggiamenti violenti, da ultimo strappando dalle postazioni telefoniche tutte le cornette e fili» A dare la notizia, oggi (martedì), è il delegato nazionale per la Sardegna del Sappe, il Sindacato autonomo di Polizia penitenziaria.
«Per questo fatto era in corso la contestazione disciplinare e la reazione è stata folle e violenta. Con un pungo in pieno viso – racconta Cannas – ha procurato al sovrintendente una tumefazione con fuoriuscita di sangue e trasporto immediato al Pronto soccorso».

leggi l’articolo su: Sassari News

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome