Hub Mariotti: calendario vaccinale per altri Comuni

0
11

Red
11:04

Hub Mariotti: calendario vaccinale per altri Comuni

La Direzione dell´Assl Sassari ha reso noto il calendario vaccinale dedicato ai cittadini di età compresa tra i 70 e i 79 anni, residenti o stabilmente domiciliati nei Comuni di Ittiri, Bessude, Monteleone Rocca Doria e Giave. La somministrazione della prima dose del vaccino anti Covid-19 avverrà nell’Hub di Alghero

ALGHERO – La Direzione dell’Assl Sassari ha reso noto il calendario vaccinale dedicato ai cittadini di età compresa tra i 70 e i 79 anni, residenti o stabilmente domiciliati nei Comuni di Ittiri, Bessude, Monteleone Rocca Doria e Giave. La somministrazione della prima dose del vaccino anti Covid-19 avverrà nell’Hub di Alghero, allestito nel complesso sportivo Mariotti (ingresso da Viale Aldo Moro).
Per gli abitanti di Ittiri, gli appuntamenti proseguono oggi (sabato), fino alle 15 (per i nati dal 1 gennaio 1945 al 30 giugno 1946), e poi lunedì 19 aprile (i nati dal 1 luglio 1946 al 31 dicembre 1947), martedì 20 (i nati dal 1 gennaio 1948 al 30 giugno 1949), mercoledì 21 (i nati dal 1 luglio 1949 al 31 dicembre 1950) e giovedì 22 (i nati dal 1 gennaio 1951 al 31 dicembre 1951), sempre dalle 11 alle 15. Sempre fino alle 15, oggi per i residenti di Bessude nati dal 1942 al 1951. Per i residenti nel Comune di Monteleone Roccadoria, apountamento lunedì 19, dalle 16 alle 17, per i nati dal 1942 al 1951. Infine, martedì 20, dalle 15 alle 18, toccherà ai residenti di giave nati tra il 1942 e il 1951. Per ricevere la somministrazione del vaccino, i cittadini appartenenti a queste categorie dovranno rispettare i giorni e gli orari indicati ed essere muniti di tessera sanitaria e documento di identità.
I cittadini con più di ottant’anni che per qualsiasi motivo non avessero ancora ricevuto la somministrazione del vaccino, in qualsiasi momento e anche senza preavviso né prenotazione, possono recarsi nel proprio Hub distrettuale di riferimento o contattare il proprio medico di famiglia per ricevere la prima dose. I sistemi di convocazione negli Hub distrettuali di riferimento (attraverso la piattaforma Cup, tramite comunicati stampa, con telefonata diretta e attraverso il proprio medico di famiglia) sono tra loro integrati. Per questo, resta sempre valida la possibilità di registrarsi nella piattaforma regionale per prenotare la somministrazione del vaccino, nel rispetto delle categorie indicate (VaccinoCovid.SardegnaSalute). Resta sempre valida la possibilità di contattare il proprio medico di famiglia per organizzare la propria vaccinazione.
Le persone che sono state convocate o invitate per la somministrazione del proprio vaccino attraverso i comunicati stampa con indicazione dei giorni, degli orari e delle categorie di riferimento, che per qualsiasi motivo non si sono potute recare nel proprio hub distrettuale di riferimento, potranno sempre ricevere l’inoculazione del vaccino utilizzando gli altri metodi integrati ovvero attraverso il Cup o contattando il proprio medico di famiglia. Tutti i pazienti allettati o comunque impossibilitati ad uscire dalla propria abitazione che ancora non fossero stati vaccinati, devono contattare il proprio medico curante per organizzare la somministrazione del vaccino a casa.

Commenti

7:09

Inefficienze e dispositivi obsoleti o fuori produzione, Le Associazioni scientifiche dei medici scrivono all’assessore regionale alla Sanità Mario Nieddu: «I pazienti sardi devono avere le stesse opportunità terapeutiche del resto d’Italia»

17:30

Rimangono tre sole regioni in Italia con massime restrizioni, tra queste la Sardegna. Nel frattempo Draghi annuncia in conferenza stampa che la zona gialla torna il 26 aprile, ma solo per attività all´aperto: ristoranti aperti a pranzo e cena e sport

21:09

A oggi sono quattordici i positivi nella cittadina turritana, mentre in quarantena ci sono tredici persone. Massimo Mulas esprime preoccupazione per il silenzio riguardante la seconda dose di vaccino per gli ultraottantenni

16:55

Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registrano 359 (+9) persone attualmente ricoverate in ospedale in reparti non intensivi, mentre sono 57 (+3) i pazienti in terapia intensiva

15/4/2021

Appello di Pesapane (Fipe Confcommercio) che spezza una lancia a favore dei bar: I controlli siano equamente distribuiti tra tutte le fasce della popolazione e gli operatori non siano lasciati soli a gestire problematiche e situazioni che non hanno né la capacità né l’autorità di risolvere

17:23

Secondo i dati presenti nella piattaforma regionale, i positivi nel capoluogo turritano restano 138, come ieri. I ricoverati salgono da tredici a quattordici

15/4/2021

Secondo i dati presenti nella piattaforma regionale, a oggi, sono 138 le persone positive al Corona virus in città. Di questi, tredici sono ricoverati

14/4/2021

Sono state consegnate oggi, come da programma, 43.290 dosi del siero Pfizer. Attese in giornata anche 4.600 vaccini AstraZeneca, la cui consegna, prevista per lunedì, era slittata. Nella giornata di ieri, la Sardegna ha toccato l’83percento di dosi somministrate su quelle ricevute

14/4/2021

38 nuovi positivi in città rispetto all´ultimo dato comunicato dal comune il 10 aprile. E´ il dato peggiore di sempre. I soggetti in quarantena sono 214 (-34 rispetto all’ultimo dato) mentre le persone ricoverate negli ospedali del territorio sono 16

13:43

Il Comune scende in campo per velocizzare le prenotazioni dei vaccini degli over 80. Una ventina di dipendenti dell´Amministrazione comunale supporteranno l’Ats Sardegna per le prenotazioni dei vaccini per i circa 4mila ultraottantenni che ancora non lo hanno ricevuto

15/4/2021

Nella cittadina, è in aumento il numero dei contagi da Coronavirus. I positivi sono cinquantatre, di cui molti con variante inglese. Le persone poste in quarantena obbligatoria sono 112

14/4/2021

Hub Mariotti, diramato il calendario vaccinale dedicato ai cittadini del Comune di Alghero di età compresa tra i 60 e i 69 anni. Somministrazione dosi a partire dalla giornata di lunedì 19 aprile fino al successivo martedì

14:46

Il 18 aprile, all´ospedale “San Martino”, si svolgerà il secondo “vax-day”, dedicato alla somministrazione delle seconde dosi fra i 1200 ultraottantenni oristanesi che il 28 marzo avevano ricevuto la prima dose del vaccino anti-Covid

15/4/2021

Il sindaco di Paolo Truzzu, ha firmato un´ordinanza che prevede la chiusura, per domani, del palazzo comunale di Viale Triste-angolo Via Sauro. Il provvedimento si è reso necessario in seguito ad alcuni casi di infezione da Coronavirus

16/4/2021

Tra le 18 di mercoledì e le 18 di ieri, sono stati effettuati 723 controlli nell’aeroporto di Cagliari e 227 in quello di Alghero; 680 nel porto di Olbia, 117 in quello di Porto Torres e ventidue a Santa Teresa di Gallura

15/4/2021

Il Nursing Up con una nota della segreteria territoriale sassarese, intende segnalare che molti di loro hanno già maturato i requisiti minimi per la stabilizzazione dall’anno scorso, una parte è in procinto di raggiungerli in questa prima parte del 2021, e una buona parte raggiungerà il requisito dei 36 mesi entro il 31/12/2021

15/4/2021

Per effetto dell´aggiornamento odierno, i casi di positività al Coronavirus accertati dall’inizio dell’emergenza sanitaria in città sono 918, i pazienti guariti sono 756, mentre quelli ancora in cura sono 147

14/4/2021

Fino a domani chi, appartenente alle fasce degli “over 70” e “over 60”, fosse interessato a ricevere la prima somministrazione del vaccino, potrà effettuare la prenotazione telefonando agli operatori dei Servizi sociali del Comune

17 aprile 17 aprile 17 aprile

leggi l’articolo su: Sassari News

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome