Via a 55 assunzioni più fondi nel sociale per minori e anziani

0
5

SASSARI. Nel capitolo spese del bilancio di previsione approvato ieri in consiglio comunale di importanza strategica è sicuramente il piano programmatico delle assunzioni (1,5 milioni lo stanziamento…
SASSARI. Nel capitolo spese del bilancio di previsione approvato ieri in consiglio comunale di importanza strategica è sicuramente il piano programmatico delle assunzioni (1,5 milioni lo stanziamento previsto a regime nel 2021 con 55 assunzioni a tempo indeterminato). «Molto resta da fare rispetto alla manutenzione soprattutto straordinaria dell’immenso patrimonio comunale di edifici e strade – ha commentato l’assessore Sardara – diversi fondi sono stati destinati a questo fine ed altri saranno destinati in corso d’anno per circa 4 milioni, anche grazie ad alcune economie». Sono stati integrati rispetto al bilancio 2020-2022 gli stanziamenti relativi ad alcuni interventi essenziali. Nell’ambito dei servizi sociali con l’assistenza domiciliare con uno stanziamento di 450mila euro in più rispetto al 2020. Per infanzia, minori e asili nido con un valore complessivo di circa 9 milioni con oltre il 90% è gestito con fondi Comunali. E riguardo alla disabilità, per la quale si è fatto un grosso sforzo per mantenere gli stanziamenti in quanto una parte di quelli previsti dalla Ras non sono ancora confermati.

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

#Sassari #lanuovasardegna #cronaca #vivisassari

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome