Ladri di rotaie arrestati a La Maddalena

0
8

Accompagnati al Comando Stazione per le incombenze del caso, sono stati identificati in un 46enne albanese domiciliato nell´isola e il 23enne figlio. I due sono stati ristretti per il fine settimana in camera di sicurezza e giudicati con rito direttissimo ieri mattina

LA MADDALENA – Sabato, attorno alle 15.40, i militari della Capitaneria di porto in servizio nella sala operativa di Guardia vecchia hanno segnalato telefonicamente alla Stazione dei Carabinieri de La Maddalena di aver visto tramite l’apparato di videosorveglianza due persone che si erano introdotte nella stessa installazione (precisamente in un casottino ubicato sul lato est). I Carabinieri si sono recati sul posto con gli agenti della Polizia locale.
Appena giunti, i militari hanno sorpreso due persone intente a trafugare, con l’utilizzo di mazzetta e scalpello, una rotaia in ferro costituente elemento strutturale portante del tetto, mentre una seconda rotaia era stata già divelta poco prima dal muro e appoggiata a terra per il successivo asporto. I due, vistisi sorpresi in flagranza di reato, hanno tentato in un primo momento di dileguarsi, ma sono stati prontamente bloccati.
Accompagnati al Comando Stazione per le incombenze del caso, sono stati identificati in un 46enne albanese domiciliato a La Maddalena e il 23enne figlio. I due sono stati ristretti per il fine settimana in camera di sicurezza e giudicati con rito direttissimo ieri mattina (lunedì).

leggi l’articolo su: Sassari News

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome