Alghero ha aderito alla campagna mondiale Eart Hour, 27 marzo luci spente al porto

0
2

Non solo le torri gialle, per testimoniare la vicinanza alla campagna di sensibilizzazione sull’endometriosi. La sera del 27 Marzo, tra le 20:30 e le 21:30 le luci di tutto il mondo si sono spente per un ora, per testimoniare l’urgenza e la necessità di contrastare ed arrestare il cambiamento climatico. Per l’edizione 2021 di Earth Hour, ANCI con il WWF patrocinando l’evento internazionale coinvolgendo i comuni con azioni simboliche coerenti con la sostenibilità ambientale. Alghero ha aderito all’iniziativa spegnendo per un’ora le luci dell’area portuale. Gli Assessori all’ambiente Andera Montis e alle Manutenzioni Antonello Peru hanno voluto contribuire all’iniziativa del WWF, con un iniziativa di condivisione del messaggio che vuole testimoniare l’urgenza e la necessità di contrastare ed arrestare il cambiamento climatico. Un messaggio come ricordato dalla Presidente Wanda Casula che il WWF “lancia su scala globale quest’anno per ricordare come la lotta al cambiamento climatico sia strettamente connessa a quella per invertire la curva della perdita di biodiversità e come la tutela della natura, costituisca la più grande alleata contro il cambiamento climatico, oltre che contribuire a ridurre il rischio dell’emergere e diffondersi delle pandemie. Appaiono sempre più necessarie e urgenti azioni concrete che decarbonizzino e rivoluzionino in modo sistemico l’economia, inclusi il sistema energetico e dei trasporti; e occorrono scelte coraggiose nella pianificazione e gestione delle nostre città e nella manutenzione del territorio e delle risorse naturali”. “Ringraziamo il WWF e i suoi rappresentanti di Sassari Wanda CASULA e Carmelo Spada di Alghero per averci coinvolto nell’iniziativa” affermano gli Assessori Peru e Montis.

leggi l’articolo su: Sassari Notizie

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome