La Confcommercio Nord Sardegna sostiene le azioni della FIPE

0
9

Confcommercio Nord Sardegna, con le Territoriali e le Federazioni che la compongono, nei prossimi mesi procederà al rinnovo delle proprie cariche sociali.Fra le Federazioni che compongono Confcommercio Nord Sardegna, particolare rilievo riveste la FIPE del Nord Ovest Sardegna, la Federazione leader anche a livello territoriale nel settore delle imprese che svolgono attività di ristorazione e di intrattenimento, cioè bar, wine bar, pub, internet caffè, piano bar, ristoranti, trattorie, osterie, pizzerie, tavole calde, gelaterie, pasticcerie, mense aziendali, mense scolastiche, discoteche, ma anche aziende di ristorazione collettiva, sale gioco, aziende di catering e banqueting.Attività che, a causa dei provvedimenti tesi al contenimento del Covid, risultano particolarmente colpite dagli effetti deleteri della pandemia in corso, sotto il profilo economico.Come nel caso delle altre Federazioni, anche il mandato del Consiglio Direttivo della FIPE Confcommercio dell’area nord ovest Sardegna è giunto al termine e nei prossimi mesi verrà rinnovato. In questa fase transitoria, la categoria – in particolare nella Città di Sassari – ha manifestato la necessità di garantire un presidio del comparto.Infatti, in un periodo storico delicato come quello che stiamo attraversando, si sente l’esigenza di presidiare il settore con particolare riferimento alla gestione dei rapporti con gli Enti territoriali.A tal fine si è costituito un Coordinamento Fipe-Confcommercio della Città di Sassari, guidato da Giuseppe Marras (Gourmerì di Via Torre Tonda), affiancato da Antonio Paoni (Salotto Caffè di Piazza d’Italia) e Alberto Fois (Caffemiciclo dell’Emiciclo Garibaldi).Il Coordinamento ha già richiesto un incontro all’Amministrazione comunale di Sassari per un approfondimento delle principali tematiche del comparto.

leggi l’articolo su: Sassari Notizie

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome