Sassari, 47 furbetti dell’immondizia nei guai

0
13

Erano residenti a Tissi, Sorso, Alghero e Sennori, ma si caricavano i rifiuti in auto per andarli a gettare a Sassari.

Grazie alle telecamere di videosorveglianza, però, gli agenti della polizia municpale sono riusciti a immortalarli sul fatto, prendendo i dovuti provvedimenti.

Oltre 28mila i fotogrammi analizzati dai vigili del nucleo di tutela ambientale, che hanno identificato ben 47 furbetti dell’immondizia che, come detto, portavano i loro rifiuti nel capoluogo. Alcuni conferivano illecitamente nelle batterie di cassonetti, altri buttavano bustoni neri, in barba alle regole.

Per tutti sono scattate multe e sanzioni.

(Unioneonline/l.f.)

continua a leggere su: L’Unione Sarda

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome