Sassari commemora l´ex questore di Fiume

0
4

Ieri mattina, in occasione della ricorrenza della scomparsa di Giovanni Palatucci, morto nel 1945 nel campo di concentramento nazista di Dachau, medaglia d’oro al merito civile e riconosciuto “Giusto tra le Nazioni” per aver salvato dal genocidio migliaia di ebrei stranieri e italiani, è stata scoperta una targa commemorativa collocata sulla recinzione esterna della Questura

SASSARI – Ieri mattina (martedì), in occasione della ricorrenza della scomparsa dell’ex questore di Fiume Giovanni Palatucci, morto nel 1945 nel campo di concentramento nazista di Dachau, medaglia d’oro al merito civile e riconosciuto “Giusto tra le Nazioni” per aver salvato dal genocidio migliaia di ebrei stranieri e italiani, è stata scoperta una targa commemorativa collocata sulla recinzione esterna della Questura di Sassari.
La cerimonia si è tenuta in forma strettamente privata, con la presenza del questore Claudio Sanfilippo e del prefetto di Sassari Maria Luisa D’Alessandro, e delle Autorità civili, militari, religiose. Inoltre, hanno partecipato due studenti in rappresentanza della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto comprensivo Monte Rosello Basso.
Nella foto: il questore Claudio Sanfilippo

Commenti

leggi l’articolo su: Sassari News

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome