Eroina nascosta nella mascherina due denunciati per spaccio

0
7

SASSARI. Quando hanno visto i militari della guardia di finanza si sono salutati con un po’ di agitazione per proseguire poi a piedi in diverse direzioni. I Baschi Verdi però li hanno bloccati in…
SASSARI. Quando hanno visto i militari della guardia di finanza si sono salutati con un po’ di agitazione per proseguire poi a piedi in diverse direzioni. I Baschi Verdi però li hanno bloccati in via San Carlo e notato che uno dei due, un cittadino nigeriano, che negando di possedere droga continuava a tenere tra i denti, nascosta dalla mascherina di protezione, una piccola confezione di succo di frutta. Insospettiti dalla circostanza, i finanzieri hanno deciso di aprire la confezione scoprendo che all’interno erano presenti due ovuli di eroina, per un totale di oltre 6 grammi. Il soggetto, gravato da precedenti specifici perché tratto in arresto per aver ingerito e trasportato ovuli di eroina pura per complessivi 240 grammi, è stato denunciato alla Procura. Poco prima i finanzieri avevano denunciato un altro cittadino nigeriano fermato insieme a un giovane cagliaritano in corso Vico. I due, entrambi residenti ad Alghero, sono stati sottoposti a perquisizione con l’ausilio di Efrot, il pastore tedesco in forza alla Compagnia di Alghero e trovati in possesso di un involucro di eroina nascosto nell’auto. Il cittadino nigeriano si è assunto la responsabilità dello stupefacente ed è stato denunciato.

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

#Sassari #lanuovasardegna #cronaca #vivisassari

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome