Un nuovo caso di coronavirus a Bultei, guariti 16 cittadini a Uri

0
10

Salgono a due i casi di coronavirus a Bultei.

Lo comunica il sindaco, Daniele Arca dopo che un altro cittadino è risultato positivo al Covid-19. “Auguro ai cittadini – ha dichiarato il primo cittadino – un augurio di pronta guarigione. Continuiamo a mantenere alta la guardia e a rispettare le regole”.

Bellissima notizia da Uri, dove sono stati guariti 16 cittadini. Ora il numero dei positivi è sceso a sette. Un’altra buona notizia è che gli oltre 150 tamponi effettuati sui bambini, sul personale scolastico e sui dipendenti comunali sono risultati tutti negativi.

Nughedu San Nicolò e Cossoine restano Covid-free, così come Chiaramonti. “Sino a 20 giorni fa – ha sottolineato il sindaco, Alessandro Unali – c’era il caso di un cittadino che lavora in una struttura ospedaliera. Le persone sono responsabili e noi siamo in grado di applicare le norme sulla sicurezza”.

Ancora preoccupante la situazione a Oschiri, dove i positivi al coronavirus sono attualmente 48, ma 15 di questi hanno effettuato il tampone di rientro e sono in attesa dell’esito, mentre due sono ricoverati in ospedale. Le persone in quarantena sono 50, 24 i casi sospetti. Intanto lunedì riprenderanno le lezioni in presenza della scuola primaria, tranne la classe terza B che è in quarantena. “Negli ultimi 20 giorni – ha rimarcato il sindaco, Roberto Carta – abbiamo effettuato vari screening dove sono stati effettuati 800 tamponi rapidi e circa 100 molecolari. Speriamo che la situazione migliori nei prossimi giorni”.

continua a leggere su: L’Unione Sarda

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome