Promocamera: una spinta per ripartire

0
3

Consulenza gratuita alle piccole e medie imprese, al via il bando per la selezione
SASSARI. Il Sistema camerale del Nord Sardegna, grazie al Progetto europeo Fr.i.net 4.0 di cui l’Azienda Speciale Promocamera è partner e soggetto attuatore, ha pubblicato un avviso pubblico di selezione delle imprese che potranno usufruire gratuitamente dei servizi di consulenza specialistica in materia di: Strategia ed Organizzazione Aziendale, Innovazione e Trasferimento Tecnologico, Posizionamento sui Mercati locali ed esteri, Accesso al Credito e ai Finanziamenti Pubblici. L’obiettivo prioritario, infatti, è quello di implementare e rafforzare i servizi alle imprese offrendo la possibilità di adottare o perfezionare nuovi modelli di business fondati , sulla digitalizzazione, diversificazione, ristrutturazione e internazionalizzazione.«L’efficace ed efficiente utilizzo delle risorse comunitarie a favore della crescita, sviluppo, innovazione e competitività sui mercati internazionali delle nostre imprese – sostiene il Presidente di Promocamera, Francesco Carboni – rappresenta uno dei pilastri strategici dell’attività dell’Azienda Speciale camerale. A maggior ragione adesso che stiamo intravedendo un’incoraggiante seppur lenta uscita dal periodo di crisi che ci ha duramente segnato, stiamo intensificando gli sforzi sia professionali che economici per stare vicino alle imprese, aiutandole concretamente ad affrontare la ripresa con un atteggiamento anticipatorio nei confronti della nuova normalità in cui sia le aziende che i consumatori dovranno operare». I destinatari delle attività sono le micro e piccole medie imprese costituite da non meno di 2 anni e con non più di 5 anni di attività, operative nelle 4 filiere prioritarie del Programma: Nautica e cantieristica navale, Turismo innovativo e sostenibile, Biotecnologie “blu e verdi”, Energie rinnovabili “blu e verdi”. Le imprese potranno presentare la propria candidatura entro il 15 marzo 2021. Le domande passeranno al vaglio di una commissione, composta da esperti locali e internazionali, che ne valuterà l’ammissibilità, sia rispetto ai requisiti soggettivi ed amministrativi previsti dal bando, sia rispetto ai contenuti dei progetti di innovazione proposti. Per ogni impresa selezionata Promocamera metterà a disposizione un budget complessivo di 12.700 euro (concesso in regime “de minimis”) che potrà essere investito nell’acquisizione dei servizi ad alto valore aggiunto offerti dai consulenti scelti da ciascuna impresa.

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

#Sassari #lanuovasardegna #cronaca #vivisassari

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome