“Sassari nella Storia”, un libretto scaricabile per scoprire le vite di persone legate alla città

0
25

Scoprire e riscoprire la storia di Sassari attraverso il racconto delle vite delle persone di spicco che hanno avuto un legame con la città e che hanno contribuito a darle lustro. Così è nata la rubrica “Sassari nella Storia”, che ha animato per mesi la pagina Facebook Comune di Sassari – Cultura e che oggi è diventata un piccolo opuscolo scaricabile dal sito www.turismosassari.it per avere con sé le figure più importanti della storia della nostra città. Nelle pagine si raccontano figure legate alla città, che si sono distinte per le loro qualità artistiche e intellettuali.Nella rubrica si è scelto di dare pari spazio a donne e uomini provenienti da vari ambiti: accademico, scientifico, sociale e così via, al fine di instillare curiosità nei lettori e nelle lettrici che vorranno magari continuare ad approfondire questi temi.Nell’opuscolo sono presenti le storie di Eva Mameli Calvino, ricercatrice botanica; Zaira Coen, insegnante per la quale da poco è stata posizionata la prima pietra d’inciampo a Sassari; Adelasia Cocco, medica; Luigi Canepa, compositore; Annunzio Cervi, poeta; Ellen Giles, antropologa americana vissuta a Sassari; Giuseppe Biasi, pittore e incisore; Edina Altara, illustratrice e ceramista e, infine, Eugenio Tavolara, designer.“Sassari nella Storia…” è una rubrica ideata e promossa dal Settore Politiche Culturali del Comune di Sassari nell’ambito delle attività previste dal progetto del Servizio Civile Universale “Raccontando Sassari”, realizzato dalle volontarie che hanno curato i contenuti del progetto durante il 2020: Erika Argiolas, Maria Rassu, Alessandra Spanedda e Dalila Speziga.

leggi l’articolo su: Sassari Notizie

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome