Dopo i lavori dai rubinetti scende acqua sporca

0
2

Intervento Enas sul Coghinas 2: numerose segnalazioni ieri mattina da diverse zone della città
SASSARI. Non è stata una ripartenza indolore per i sassaresi dopo i lavori sulla condotta dell’acquedotto Coghinas 2 conclusi martedì notte: in molte abitazioni l’acqua è tornata regolarmente ieri mattina, come previsto dal cronoprogramma pubblicato dall’Enas prima dell’inizio, ma aveva un colore tra il giallo e il marrone che ne sconsigliava fortemente l’utilizzo. Solo a fine pomeriggio in alcuni quartieri la situazione si è normalizzata, ma è stato necessario lasciare aperti i rubinetti per diverso tempo per permettere di rivedere un colore normale. La situazione generale dovrebbe normalizzarsi questa mattina, dopo le ultime restrizioni previste in nottata (dalle 22 di ieri alle 5 della mattina di oggi) nelle zone (Lu Fangazzu, San Paolo, San Giuseppe, Monserrato, Monte Rosello medio, Sassari 2, Badde Pedrosa, Tingari, Valle Gardona e Gioscari) servite dal serbatoio di Via Milano, alimentato dal potabilizzatore del Bidighinzu con integrazione da Truncu Reale tramite il sollevamento di Ponte Rosello. L’intervento che ha provocato i disagi era per effettuare una manutenzione straordinaria lungo l’acquedotto Coghinas 2 che rifornisce di acqua grezza i potabilizzatori Abbanoa di Truncu Reale (al servizio di Sassari, Porto Torres e Stintino), Monte Agnese (Alghero) e Castelsardo.Sempre lunedì sono cominciati i lavori di Abbanoa sul potabilizzatore di Truncu Reale, che porteranno a chiusure notturne che non riguarderanno tutte le zone servite dall’impianto, ma esclusivamente quelle alimentate dal serbatoio di via Milano: Lu Fangazzu, San Paolo, San Giuseppe, Monserrato, Tingari, Valle Gardona, Gioscari, Monte Rosello medio, Sassari 2, Monte Furru e Badde Pedrosa. Le limitazioni saranno eseguite tra le 21 di sera e le 5 della mattina.

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

#Sassari #lanuovasardegna #cronaca #vivisassari

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome