A Sassari in arrivo 54 nuovi posti letto in una struttura prefabbricata

0
14

Cinquantaquattro nuovi posti letto Covid-19 saranno ricavati in una struttura prefabbricata di 800 metri quadrati che sarà installata nel cortile della palazzina di Malattie infettive dell’Aou.

Il progetto, predisposto dall’ingegnere Roberto Manca, direttore dell’ufficio Edile, impianti e patrimonio, già previsto dalla Giunta regionale con una delibera del 31 dicembre scorso, è stato approvato dalla dirigenza dell’Aou di Sassari, per una spesa complessiva di 1 milione e 235 mila euro.

L’assessorato regionale alla Sanità sta ultimando le pratiche per il rilascio del finanziamento necessario alla realizzazione dei lavori, che una volta iniziati dovrebbero concludersi in 75 giorni.

Nei piani dell’Aou, finita l’emergenza covid, la struttura prefabbricata potrà essere utilizzata per altri scopi, “ad esempio durante la fase di realizzazione degli interventi di ristrutturazione e ampliamento del complesso ospedaliero aziendale, quando sarà necessario liberare alcuni spazi interni ai fabbricati ospedalieri per consentirne la ristrutturazione”, spiega l’azienda.

(Unioneonline/F)

continua a leggere su: L’Unione Sarda

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome