Minaccia e maltratta l’ex moglie, in cella 43enne algherese

0
12

Un 43enne algherese è stato arrestato dalla Squadra mobile di Sassari dopo ripetute violazioni al divieto di avvicinamento all’ex moglie.

Spesso, hanno ricostruito le forze dell’ordine, ha manifestato atteggiamenti violenti verso i familiari – reati per i quali è stato condannato – e più volte ha picchiato e minacciato la ex, costringendola, il mese scorso, a fuggire per paura di ulteriori conseguenze.

Dopo questo episodio, il magistrato della Corte d’appello di Cagliari ha emesso nei confronti dell’uomo un’ordinanza di custodia cautelare al carcere di Sassari.

(Unioneonline/s.s.)

continua a leggere su: L’Unione Sarda

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome