Controlli anti-Covid: 25 sanzioni e 4 locali chiusi

0
16

Forze dell’ordine in azione su più fronti: identificate 375 persone, verifiche in 34 esercizi commerciali
SASSARI. Operazione congiunta di polizia, carabinieri e guardia di finanza nell’ambito del piano per i controlli finalizzati al rispetto delle norme che sono state emanate per cercare di contenere la diffusione epidemiologica da Covid-19.In particolare, i servizi hanno riguardato la prevenzione di situazioni critiche: divieto di assembramento e disturbo alla quiete delle persone, con particolare attenzione ad alcune realtà dove erano state segnalate, più volte, dagli stessi residenti situazioni specifiche. Nel complesso sono state controllate 327 persone, 75 autoveicoli e 34 esercizi pubblici, con conseguente identificazione dei titolari, dei clienti all’interno dei locali e delle persone presenti all’esterno.Durante le verifiche effettuate, gli agenti della polizia di Stato hanno riscontrato alcune irregolarità alle disposizioni previste dal Dpcm (assembramento di persone, mancato utilizzo dei sistemi di protezione Dpi) che hanno portato oltre alla contestazione di sanzioni amministrative elevate nei confronti dei titolari, anche alla conseguente temporanea chiusura di quattro attività.La polizia ha anche provveduto ad elevare sanzioni amministrative, in violazione della normativa di contrasto alla diffusione epidemiologica nei confronti di 25 persone. Tali controlli, orientati anche al centro storico di Sassari hanno permesso di identificare diversi cittadini italiani ed extracomunitari, alcuni dei quali sono stati segnalati all’autorità amministrativa, ed altri denunciati all’autorità giudiziaria.Le attività di controllo – estese anche a diversi centri dell’hinterland sassarese – andranno avanti anche nei prossimi giorni.

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome