Il quartiere più caldo è Latte Dolce

0
17

Attenzione massima per i “mini bus” che si devono muovere al centro storico
SASSARI. Bus doppi e tripli, con riserve pronte a partire, per non far saltare in aria i trasporti in città.Il polo attrattore a maggior densità di studenti è quello di Latte Dolce, dove sono situate le sedi scolastiche dell’istituto alberghiero, del liceo scientifico, dell’istituto tecnico agrario. Questa zona, oltreché da alcuni Bis scolastici già previsti dal programma di servizi ordinario, è servita da numerose linee, alcune delle quali ad elevata frequenza (esempio linea 25). Nella parte centrale della città sono collocati invece le sedi scolastiche dell’istituto magistrale, degli istituti tecnici (tecnico-industriale, geometri). Anche in questo caso la zona è servita da diverse linee a frequenza (1-22-7-6-25) che coprono le direttrici Monte Rosello-Centro, Latte Dolce- Centro, Carbonazzi/Luna e Sole – Centro, Luna e Sole- Centro.Per quanto riguarda la sede periferica dell’istituto d’arte situata a Scala di Giocca, tale località è servita strutturalmente dalla sola linea n. 7 e da alcune corse della linea 25 che effettuano una deviazione verso la scuola citata per consentire il soddisfacimento più direttrici.Per la parte alta della città (via de Carolis – via Luna e Sole – via Istria), sede di alcuni licei fra cui quello musicale e coreutico, oltre al servizio a frequenza esercito dalle linee 3-6-7-SC, è stato necessario provvedere ad ulteriori rinforzi nella direttrice Luna e Sole-Centro.Discorso a parte va fatto per la linea 8 in partenza da Piazza Stazione. Tale linea viene esercita con un mezzo da 7 metri per motivi legati ai limiti dimensionali imposti dalla percorrenza di alcuni assi viari del centro storico interessati.Su questa particolare linea verrà posta particolare attenzione.

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome