Eroina e coca a Sassari: algherese in manette

0
20

Venerdì pomeriggio, i Carabinieri del Nucleo Operativo radiomobile della Compagnia di Sassari hanno arrestato in flagranza, rispettivamente per i reati di detenzione ai fini di spaccio e tentato acquisto di sostanze stupefacenti per uso non personale, un 31enne nigeriano e un 56enne algherese

ALGHERO – Venerdì pomeriggio, i Carabinieri del Nucleo Operativo radiomobile della Compagnia di Sassari hanno arrestato in flagranza, rispettivamente per i reati di detenzione ai fini di spaccio e tentato acquisto di sostanze stupefacenti per uso non personale, un 31enne nigeriano e un 56enne algherese. Nel corso di un servizio in borghese nel centro storico, i militari della Sezione Operativa hanno notato un’attività sospetta vicino a un’autovettura in sosta.
In particolare, vedevano un extracomunitario salire a bordo dell’autovettura e allontanarsi subito dopo. Dopo un breve inseguimento, i Carabinieri hanno identificato le due persone a bordo. Il 31enne nigeriano nascondeva in bocca involucri contenenti complessivamente 13grammi di cocaina e circa 9grammi di eroina, che sputava e di cui cercava di disfarsi, gettandoli a terra.
Il 56enne algherese, invece, è stato trovato in possesso di circa 500euro in contanti, denaro che avrebbe usato per acquistare lo stupefacente ai fini di una futura cessione. Per i due sono scattate le manette e sabato mattina si è tenuta l’udienza di convalida e del rito direttissimo; al termine dell’udienza sono stati convalidati gli arresti e per entrambi è stata disposta la misura cautelare degli arresti domiciliari.

leggi l’articolo su: Sassari News

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome