Covid-19: un deceduto e 167 nuovi positivi nell´Isola

0
7

Red
17:43

Covid-19: un deceduto e 167 nuovi positivi nell´Isola

Sono 446 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (quattro in meno rispetto al dato di ieri), mentre restano trentanove i pazienti in terapia intensiva. I guariti nelle ultime ventiquattro ore sono 139

CAGLIARI – Sono 38.537 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell’emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale, sono stati rilevati 167 nuovi casi. In totale, sono stati eseguiti 580.215 tamponi, per un incremento complessivo di 2.203 test rispetto al dato precedente.
Si registra un decesso (sono 982 dal marzo 2020). Sono 446 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (quattro in meno rispetto al dato di ieri), mentre restano trentanove i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 15.495.
I guariti sono complessivamente 21.234 (+139), mentre le persone dichiarate guarite clinicamente nell’Isola sono attualmente 341. Sul territorio, dei 38.537 casi positivi complessivamente accertati, 8.861 sono stati rilevati nella Città metropolitana di Cagliari (+ sessantadue), 6.238 nel Sud Sardegna (+ quindici), 3.158 a Oristano (+ ventotto), 7.707 a Nuoro (+ sei) e 12.573 a Sassari (+ cinquantasei).

30/1/2021

Secondo i dati presenti nella piattaforma regionale, le persone attualmente positive al Coronavirus sono sessantadue, mentre sono ventitre le persone in stato di quarantena

29/1/2021

Nel dettaglio della rilevazione dell’Inail in Sardegna le denunce di infortunio causa Covid-19 sono per il 43,8% dei casi localizzate nella provincia di Sassari con 880 infortuni, seguita da Cagliari con 542 casi (27%), Nuoro con 262 (13,1%), Sud Sardegna 178 casi (8,9%), Oristano con 145 casi (7,2%)

28/1/2021

«La responsabilità del passaggio in zona arancione è esclusivamente in capo alla Regione, incapace di monitorare la situazione epidemiologica», dichiara il capogruppo del Partito democratico in Consiglio regionale Gianfranco Ganau

30/1/2021

Sono 229 i nuovi casi positivi, mentre sono 369 i guariti nelle ultime ventiquattro ore. Scendono di tre unità i ricoverati in reparti non intensivi e uno in quelli di Terapia intensiva

29/1/2021

«Difendiamo la Sardegna da un provvedimento ingiustificato e dannoso e chiediamo al Tar l´immediato annullamento», dichiara il governatore dell´Isola Christian Solinas, mai come in questo periodo in grande difficoltà

30/1/2021

E´ l´allarme lanciato dal presidente dell´Ordine dei medici e degli odontoiatri della provincia di Sassari Nicola Addis, che chiede spiegazioni all´assessore regionale della Sanità Mario Nieddu, al commissario dell´Ares Massimo Temussi, al commissario dell´Assl di Sassari Flavio Sensi, al commissario Assl di Olbia Francesco Logias e al responsabile emergenza pandemica per il Nord Sardegna Antonio Guido

29/1/2021

Da lunedì, il Servizio di Igiene e sanità pubblica di Alghero potrà contare su un nuovo medico. Inoltre, sul fronte dell’emergenza pandemica il Dipartimento di Prevenzione ha rinforzato il servizio di tracciamento dei contatti dei pazienti algheresi positivi al Coronavirus grazie al lavoro di tre medici e di un assistente sanitario

30/1/2021

Dopo il focolaio registrato il 22 gennaio, il Reparto di Medicina uomini dell´Ospedale Santissima Annunziata di Sassari ha riaperto ai ricoveri dalle 15 di ieri. «Intensificati i controlli», annuncia il direttore dell´Unità operativa Francesco Bandiera

28/1/2021

Lunedì, nel Centro sociale di Simaxis, i sindaci del territorio hanno esposto al nuovo responsabile della sanità oristanese Antonio Francesco Cossi i tanti problemi che da anni caratterizzano i loro Comuni

30/12/2020

496 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (due in meno rispetto al dato di ieri), mentre è di 44 (-1) il numero dei pazienti in terapia intensiva

29/12/2020

Sono stati 2.489 i test effettuati nelle ultime ventiquattro ore. Salgono di una unità sia il numero dei ricoverati in reparti non intensivi, sia in quelli intensivi. Duecento i nuovi guariti

31 gennaio 31 gennaio 30 gennaio

leggi l’articolo su: Sassari News

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome