Covid-19: sanzioni nel Nuorese

0
3

Red
21:11

Covid-19: sanzioni nel Nuorese

I Carabinieri della Compagnia di Jerzu hanno sanzionato tre persone, nel paese e a Cardedu, perchè fuori dalla propria abitazione, in orario non consentito, e senza una valida motivazione. Una persona è stata invece sanzionata perchè priva di mascherina

JERZU – I Carabinieri della Compagnia di Jerzu, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio per il rispetto delle misure urgenti di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, hanno contestato illeciti amministrativi nei confronti di quattro persone. Nei giorni scorsi, tre persone sono state controllate a Cardedu e a Jerzu fuori dalla propria abitazione, in orario non consentito, e senza una valida motivazione comprovante esigenze di salute, lavoro o necessità. Sempre a Jerzu, una persona è stata sanzionata, poiché sprovvisto di dispositivi di protezione individuale per le vie respiratorie.

16:04

In materia di attività anti-Covid, il Carabinieri della Stazione di Osilo hanno segnalato la situazione alla Prefettura di Sassari, per la valutazione di eventuali provvedimenti nei confronti dell’attività commerciale

29/1/2021

Stando agli accertamenti effettuati dai Carabinieri della Stazione di Ulassai, i due avrebbero occupato abusivamente un immobile di proprietà del Comune, in località Genna ´e Coxina, facendolo diventare un deposito per lo stoccaggio del foraggio destinato all´alimentazione del bestiame

29/1/2021

Il blitz, effettuato alle prime luci del mattino nel mercato ittico di Viale La Playa, ha portato all’individuazione di numerose irregolarità tra i documenti commerciali e i prodotti in vendita, tra l’altro privi di etichettatura per la rintracciabilità che attesti la regolare provenienza

10:02

Il 23enne nigeriano è stato segnalato alla Prefettura di Sassari per detenzione di sostanza stupefacente, mentre il 31enne è risultato che non ha rispettato l’ordine di abbandonare il territorio nazionale, emesso dal questore nel 2016

28/1/2021

Ieri, i Carabinieri della Stazione de La Maddalena hanno deferito in stato di libertà all´Autorità giudiziaria un 24enne, già noto alle Forze dell´ordine, perchè, in una perquisizione nella sua autovettura, è stato trovato in possesso delle quattro armi, poi sequestrate

29/1/2021

Il pubblico ministero, Mario Leo, ha chiesto al giudice del Tribunale di Sassari, Mauro Pusceddu, le condanne per le sette persone per la morte, avvenuta nel marzo 2014, dell´allora 71enne algherese Domenico Nurra, precipitato dai Bastioni della passeggiata a causa del cedimento di una balaustra

28/1/2021

Ieri, i Carabinieri della Stazione di Tula hanno denunciato in stato di libertà un uomo di Melito di Napoli che, dopo aver ricevuto il pagamento del premio assicurativo Rca, ha rilasciato alla proprietaria dell´auto un certificato di assicurazione falso

30 gennaio 30 gennaio 30 gennaio

leggi l’articolo su: Sassari News

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome