Lega Sassari: “Piazzale Segni, dopo il mercato del lunedì spettacolo indecoroso”

0
13

“Da anni ogni lunedì si svolge il mercatino di Piazzale Segni. Verso le 14, smontate le tende, si assiste al solito indecoroso spettacolo dell’immane mondezzaio con intorno torme di gabbiani affamati. Rifiuti di ogni genere, dagli scarti di frutta e verdura alle cassette di cartone o plastica, con le immancabili automobili costrette a fare gincana tra i mucchi di rifiuti. Ancora più triste vedere ad un centinaio di metri gli studenti della scuola media n. 12 che, appena usciti, si avviano verso la piazza. Il fatto che da lì a qualche ora i mezzi del comune provvedano alla raccolta non scusa un simile spettacolo”. Ignazio Manca, rappresentante di Sassari in Consiglio Regionale e Marina Puddinu, coordinatrice sassarese Lega, chiedono di dotare la piazza di contenitori capienti per evitare lo scempio.
Per il consigliere regionale sassarese della Lega, Ignazio Manca e per Marina Puddinu, coordinatrice sassarese della Lega, “basterebbe dotare la piazza di alcuni contenitori capienti per evitare il tutto”. “La Lega si riserva di presentare un’interrogazione urgente sull’argomento” fa sapere il Consigliere comunale sassarese Francesco Ginesu.
Commenta l’articolo sulla pagina Facebook del Tamburino Sardo commenti

Articolo precedenteCovid, 26 gennaio. 3.2% tamponi positivi, 340 guariti in SardegnaProssimo articoloSassari. Decoro ambientale, le foto-trappole scovano 44 incivili

leggi l’articolo su: Il Tamburino Sardo

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome