Ittiri, 120mila euro per aiutare le imprese in crisi: finanziate oltre 100 attività

0
3

Il comune di Ittiri, con risorse prelevate dal proprio bilancio, sta erogando dei contributi a favore dei titolari di quelle attività (bar, ristoranti, pizzerie, settore commerciale e artigianale) particolarmente colpite dalla crisi economica causata dalla pandemia in corso. In totale la Giunta ha stanziato 120mila euro, distribuiti con le regole stabilite da un bando. Aiutate oltre un centinaio di imprese, con contributi medi di circa 1000 euro ciascuna.

“I requisiti principali per partecipare al bando erano la chiusura di un certo periodo delle attività o una diminuzione del fatturato – spiega il sindaco di Ittiri Antonio Sau -. Sono cifre in diversi casi sono andate a sommarsi agli aiuti statali. Certo, non è che con un intervento una-tantum si possano risolvere tutti i problemi, ma è pur sempre una piccola boccata d’ossigeno per le attività che in questo momento vivono un periodo particolarmente difficile. Come Amministrazione – conclude il primo cittadino – abbiamo voluto dare il nostro segnale di vicinanza concreta a questi settori”.

continua a leggere su: L’Unione Sarda

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome