Aggressione ai Servizi sociali, dipendente all´ospedale

0
10

Un uomo ha fatto irruzione presso gli uffici nel centro di Alghero e si è scagliato contro i dipendenti presenti all´interno. Ad avere la peggio un usciere caduto rovinosamente a terra. Nessuna vigilanza all’esterno. Le immagini dei soccorsi

ALGHERO – Attimi di vera e propria paura questa mattina (mercoledì), poco prima delle 10, negli uffici dei Servizi sociali al Quarter, nel centro di Alghero. Un uomo, non nuovo ad episodi di violenza, ha fatto irruzione e si è scagliato contro i dipendenti presenti all’interno. Comprensibile l’agitazione tra i numerosi operatori in servizio.
Ad avere la peggio un usciere. Spinto brutalmente a terra, è caduto pesantemente di schiena, rischiando di sbattere la testa. Nella concitazione, l’uomo è poi scappato per le vie del centro storico facendo perdere le tracce. Immediata la chiamata alle forze dell’ordine.
Sul posto due pattuglie dei carabinieri. Il dipendente è stato soccorso dagli operatori del 118, immobilizzato e trasporto d’urgenza al Pronto soccorso dell’ospedale Civile algherese per gli opportuni e necessari accertamenti del caso, mentre i militari hanno avviato le ricerche dell’aggressore: secondo le prime indiscrezioni si tratterebbe di un utente con problemi sociali, già seguito dagli assistenti comunali.
Da una prima verifica, sembrerebbe che presso i locali dei settore Servizi sociali del comune di Alghero, nonostante la delicatezza del servizio e l’eterogeneità degli utenti, molti dei quali con gravi problematiche di varia natura, non fosse presente alcun tipo di vigilanza, in quanto scaduto e mai rinnovato il vecchio contratto. Un fatto questo, qualora confermato, decisamente grave, al quale porre immediato rimedio.

leggi l’articolo su: Sassari News

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome