Porto Torres, 150 studenti alla prova del test Covid

0
3

Arrivano i tamponi rapidi gratuiti anche per gli studenti dell’Istituto superiore “Mario Paglietti” di Porto Torres.

Grazie all’accordo con i medici di famiglia, i dirigenti scolastici dei tre plessi – liceo, Professionali e Nautico – hanno dato il via libera per estendere l’indagine epidemiologica anche tra gli allievi maggiorenni frequentanti le classi quinte, i quali si apprestano a riprendere l’attività didattica in presenza.

Circa 150 alunni che, prima di ritornare dietro ai banchi di scuola, si sottoporranno ai test antigenici rapidi per intercettare il più rapidamente possibile i nuovi positivi asintomatici e spegnere sul nascere eventuali focolai, in vista di un contatto più ravvicinato nelle aule.

La dirigenza scolastica, in collaborazione con medici di base e amministrazione comunale, ha già predisposto tutto il materiale per garantire in sicurezza l’ingresso a scuola, un sistema con metodica drive-in con indicazione nel format online l’Istituto, la classe e la sezione.

Intanto la campagna di screening prosegue: sono stati effettuati 23 tamponi rapidi di cui 2 sono risultati positivi.

“Un nove per cento da tenere in considerazione – hanno detto i medici – per questo abbiamo fissato un calendario per coinvolgere diverse categorie di lavoratori, partendo dalle scuole per garantire la ripresa delle lezioni in sicurezza”. Domani si prosegue con test per il personale degli esercizi commerciali, giovedì 14 sarà il turno dei docenti e del personale Ata della scuola media Brunelleschi e venerdì 15 si procederà con la scuola media di Monte Agellu.

continua a leggere su: L’Unione Sarda

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome