Evade dai domiciliari oltre le 22: arrestato con altri tre

0
1

Nella notte tra domenica e lunedì, i Carabinieri dell´Aliquota Radiomobile della Compagnia di Bonorva hanno arrestato un uomo che, dopo esser evaso dai domiciliari, girovagava con la propria autovettura con altre tre persone

BONORVA – Nella notte tra domenica e lunedì, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Bonorva hanno arrestato un uomo che, dopo esser evaso dai domiciliari, girovagava con la propria autovettura con altre tre persone. Tutti e quattro erano già noti alle Forze dell’ordine. Il controllo è scattato alle 4, quando i militari hanno notato la macchina nella zona della Strada provinciale 8bis, al confine tra i territori comunali di Mara e di Pozzomaggiore.
Visto chi c’era a bordo, i Carabinieri hanno effettuato una perquisizione personale e veicolare, rinvenendo numerosi attrezzi per l’effrazione, fotocellule e un “Jammer” (un dispositivo utilizzato per il disturbo delle radiofrequenze, come ad esempio le allarmi delle autovetture o delle abitazioni). Sia l’evaso, sia uno degli altri tre, tunisino, sono stati anche denunciati perché trovati in possesso di un coltello a serramanico, per il quale è vietato il porto.
Al termine delle operazioni, tutto il materiale è stato sequestrato, mentre l’arrestato è stato sottoposto a giudizio direttissimo questa mattina, a conclusione del quale il giudice ha disposto la custodia in carcere. Inoltre, tutti e quattro sono stati sanzionati amministrativamente per il mancato rispetto delle disposizioni inerenti il rispetto del coprifuoco per il Covid-19.
Nella foto: gli attrezzi per lo scasso sequestrati

leggi l’articolo su: Sassari News

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome