Basket, la Dinamo saluta Tillman e riaccoglie Massimo Chessa

0
2

Happ, attualmente a Bologna, potrebbe sostituire il lungo Usa

La Dinamo Sassari Banco di Sardegna rinforza la “brigata sassarese” all’interno del suo roster e si accinge a salutare Justin Tillman. Se l’addio dello statunitense era nell’aria già da diversi giorni, sorprende la sua destinazione finale: dato per certo a Brescia già da lunedì prossimo, dopo la gara tra la Dinamo e Cantù di domani alle 19 al PalaSerradimigni il lungo prenderà il volo che lo poterà in Turchia, dove disputerà la Turkish Basketball League con la maglia del Bursaspor Basketbol Durmazlar di Bursa, che ha già annunciato il suo ingaggio.

In attesa di individuare il suo sostituto, anche se nelle ultime ore circola insistentemente il nome di Ethan Happ, che quest’anno ha iniziato con la Fortitudo Bologna ma è reduce da un infortunio e dovrà sottoporsi ad accertamenti medici, il Banco annuncia sul proprio sito un graditissimo ritorno: Massimo Chessa, play-guardia sassarese di 33 anni, prodotto del vivaio biancoblu, tra gli eroi del triplete del 2015, è stato aggregato al gruppo agli ordini di coach Gianmarco Pozzecco, con cui si allenerà già da lunedì.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


leggi su: Ansa.it

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome