Sardegna a rischio arancione: perchè non trasmette i dati?

0
21

La domanda merita una risposta. Soprattutto per tutti coloro, piccoli imprenditori, commercianti e professionisti che vedrebbero ulteriori restrizioni all’esercizio delle loro attività: attività tutte che, per i titolari, non hanno il rassicurante 27 del pubblico impiegoAspettando i nuovi dati che verranno esaminati dall’Iss, sembrebbe che almeno dodici regioni, sulla base dei nuovi indici Rt e degli altri parametri valutativi, potrebbero essere inserite in colorazioni più restrittive con tutto ciò che questo comporta.Fra queste regioni ci sarebbe anche la Sardegna che rischierebbe l’arancione.Va detto che la regione  nell’ultimo monitoraggio aveva un Rt a 0,78, quindi tranquillamente in giallo. Il guaio però è che la nostra regione viene classificata “a rischio non valutabile” e tale classificazione viene  equiparata a “rischio alto”.La motivazione: si asserisce che la Regione Sardegna non abbia trasmesso tutti i dati richiesti. A noi sembra strano, se sono in grado di rispondere le altre non vedo perchè noi si debba essere da meno. La Regione chiarisca e risponda, perchè in gioco, oltre la salute, vi è il lavoro di molti e la vita quotidiana di tutti.

leggi l’articolo su: Sassari Notizie

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome