Assalto ai portavalori: 27 arresti nell´Isola

0
3

E´ in corso dalle prime ore di oggi, l´operazione “Maddalena”, da parte dei Carabinieri del Comando provinciale di Cagliari, che sta smantellando un´associazione criminale che si è specializzata nell´assaltare caveau e portavalori

CAGLIARI – E’ in corso dalle prime ore di oggi (giovedì), l’operazione “Maddalena”, da parte dei Carabinieri del Comando provinciale di Cagliari, che sta smantellando un’associazione criminale che si è specializzata nell’assaltare caveau e portavalori. I militari stanno effettuando decine di perquisizioni in giro per l’Isola, alla ricerca di armi e droga.
Sono trentadue le ordinanze di custodia cautelare (venti in carcere e dodici ai domiciliari eseguite dai Carabinieri e disposte dalla Direzione distrettuale antimafia della Procura della Repubblica di Cagliari nelle province di Cagliari, Nuoro, Oristano, Sassari, Caserta, Grosseto, Livorno, Napoli, Roma e in Corsica. Pare che il fulcro del gruppo fosse Desulo dove, alcuni sardi, collegati a un clan camorristico, aveva la possibilità di mettere a segno assalti a portavalori non solo in Sardegna, ma anche in Penisola.
Le indagini si sono prolungate dal 2018 al 2020, con il coordinamento della Dda di Cagliari e di Firenze. I militari hanno così scoperto una rete criminale dedita al traffico internazionale di stupefacenti (soprattutto cocaina e marijuana), al traffico di armi ed esplosivi, alle rapine e al riciclaggio.
aggiornamento ore 11.02

leggi l’articolo su: Sassari News

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome