All’Asl Sassari somministrato il 100% dei vaccini

0
12

Red
6 gennaio 2021

All’Asl Sassari somministrato il 100% dei vaccini

In poco più di ventiquattro ore, l´Asl Sassari ha somministrato il 100percento dei vaccini ricevuti contro il Covid-19. A partire da lunedì pomeriggio, sono state inoculate 505 dosi sulle 505 consegnate: «merito degli sforzi organizzativi della Direzione del Presidio ospedaliero di Alghero»

ALGHERO – In poco più di ventiquattro ore, l’Asl Sassari ha somministrato il 100percento dei vaccini ricevuti contro il Covid-19. A partire da lunedì pomeriggio, sono state inoculate 505 dosi sulle 505 consegnate.
«Si tratta di un risultato importante – sottolinea l’Asl Sassari – merito degli sforzi organizzativi della Direzione del Presidio ospedaliero di Alghero, dell’ottimo lavoro svolto dal team di vaccinatori (composto dagli operatori sanitari delle specialità di radiologia, medicina del territorio, otorino, pronto soccorso e servizio trasfusionale) e della disponibilità dimostrata da medici, infermieri e operatori sanitari che hanno preso parte al primo ciclo di vaccinazioni». Secondo l’indicatore di risultato utilizzato a livello nazionale che mette in relazione le dosi somministrate rispetto a quelle consegnate, alle 19.30 di ieri (martedì), le aziende sanitarie più virtuose d’Italia fanno parte della Provincia autonoma di Trento e delle Regioni Lazio e Toscana, rispettivamente con una media di somministrazione pari al 67,7, al 64,8 e al 56percento.
In questo senso, l’Asl Sassari, con un valore di questo indicatore pari a 100percento, si posiziona al vertice nazionale del parametro di somministrazione vaccini per virus Sars-CoV-2. L’obiettivo è ora quello di confermare questi standard nei prossimi cicli di vaccinazione su tutti i punti vaccinali aziendali in occasione delle prossime assegnazioni previste già a partire da oggi, (mercoledì).

Commenti

15:11

Le opere sono state realizzate nell´arco di trenta giorni, rispettando gli impegni presi dall´Azienda ospedaliero universitaria di Sassari. Nella seconda metà di gennaio, è previsto il completamento con gli arredi e il via allo spostamento dei primi pazienti

20:02

I deceduti sono di età compresa tra i 55 e i 90 anni: tre residenti della provincia del Sud Sardegna, tre della provincia di Oristano, due della Città metropolitana di Cagliari e una della provincia di Nuoro. 178 i guariti nelle ultime ventiquattro ore

16:14

«Da mesi a causa della pandemia i pazienti diabetici, cardiopatici, oncologici, nefropatici e in generale i soggetti fragili per varie invalidità e disabilità, hanno difficoltà ad accedere ai servizi sanitari», è la denuncia del consigliere regionale del Partito democratico Rossella Pinna

6/1/2021

«Risultato importante, grande partecipazione della popolazione», sottolinea il presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas. Eseguiti 26.936 tamponi antigenici pari all´80percento del target individuato nei ventitre Comuni

6/1/2021

«Invece di sbattere i pugni sul tavolo e denunciare le incongruenze dei dati dell’Ats come un Sindaco dovrebbe fare lui continua a registrarli e accettarli senza batter ciglio, come farebbe l’ultimo dei burocrati». Nove consiglieri comunali di Alghero chiedono al sindaco di aggiornare i dati sulla diffusione dei contagi nella città

29/12/2020

Sono stati 2.489 i test effettuati nelle ultime ventiquattro ore. Salgono di una unità sia il numero dei ricoverati in reparti non intensivi, sia in quelli intensivi. Duecento i nuovi guariti

6/1/2021

«Risposta positiva dal banco di prova in Gallura», commenta l´assessore regionale della Sanità Mario Nieddu, che ieri si è recato in quattro dei ventitre Comuni ogliastrini interessati dallo screening anti-Covid

5/1/2021

«Anziché spiegare agli algheresi il perchè dei clamorosi ritardi nelle vaccinazioni e nell´effettuazione dei tamponi e dei tracciamenti, non trovano niente di meglio da fare di una passerella in ospedale»

30/12/2020

496 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (due in meno rispetto al dato di ieri), mentre è di 44 (-1) il numero dei pazienti in terapia intensiva

8 gennaio 6 gennaio 7 gennaio

leggi l’articolo su: Sassari News

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome