Successo della Sardegna agli “Oscar” dei matrimoni

0
5

Sei premi su 20 categorie assegnati da una giuria internazionale

(ANSA) – CAGLIARI, 07 GEN – Gli sposi più belli d’Italia
vestono sardo. Lui indossa i capi della sartoria Modolo di
Orani, lei quelli dell’atelier sassarese di Elisabetta Delogu. E
anche per trovare i migliori abiti da cerimonia italiani bisogna
andare da Dama Atelier a Cagliari. Per la Sardegna l’Italian
Wedding Awards, l’evento, giunto alla quinta edizione, che
incorona le migliori professionalità nazionali nel settore dei
matrimoni, è stato un trionfo.
   
Sbaragliati gli agguerriti concorrenti delle altre regioni. Ben
sei premi (su 20 categorie), assegnati da una giuria composta da
esperti nazionali e internazionali (provenienti da Usa, Regno
Unito, Irlanda, Emirati Arabi e India) dell’industria delle
nozze.
   
Importante il nuovo riconoscimento dell’Award per le migliori
referenti regionali d’Italia per Iwa vinto da Alessia Ghisoni e
Cinzia Murgia, wedding planners cagliaritane titolari di Oggi
Sposi & Exclusive Wedding.
   
Prime imprenditrici ad aver portato la wedding experience in
Sardegna, Ghisoni e Murgia hanno avuto l’intuizione di proporre
i matrimoni in spiaggia nell’Isola e di proporre il wedding
tourism, regalando notorietà e prestigio a spazi mai pensati
prima come location per celebrare il giorno più romantico della
vita. Oggi costituiscono ormai un punto di riferimento per
l’eccellenza nel settore del wedding in Italia.
   
Gli altri premi, miglior “Gioielleria”: la Diamanteria Iorio di
Cagliari, aperta nel corso Vittorio Emanuele II nel 1989 e
specializza in argenti, gioielli, orologi e pietre preziose.
   
Per la categoria “Catering” il vincitore è la Emerald Empire di
Olbia, azienda che progetta e realizza eventi in tutta Italia.
   
“Miglior cantante per le cerimonie” in Italia è Susanna Carboni,
soprano di Macomer, diplomata in canto lirico al Conservatorio
Luigi Canepa di Sassari. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


leggi su: Ansa.it

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome