Sassari: “Ripristinate l’insegna di via Martiri delle Foibe”

0
4

Lo sfregio inferto nel febbraio dello scorso anno si vede ancora. La targa dedicata ai Martiri delle Foibe, posizionata a Sassari, nell’incrocio tra i quartieri di Sant’Orsola e Santa Maria di Pisa, era stata danneggiata dai vandali proprio alla vigilia della commemorazione delle vittime di quel tragico fatto di storia.

A chiedere un intervento di ricostruzione sono i militanti di Fratelli d’Italia Audax Sassari e dello Spazio Identitario Domus Turritana che hanno affisso uno striscione con su scritto: “Ripristinare targa stradale via Martiri delle Foibe”. Le istituzioni locali avevano espresso indignazione per quel gesto incivile ed eversivo, un danno procurato ad una parte dell’insegna poco prima della ricorrenza per conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe. “Sollecito un intervento da parte dell’amministrazione comunale – precisa il dirigente di FdI Manlio Mesina – in segno di rispetto e solenne ricordo per le vittime delle foibe”.

Sul posto era intervenuta la Polizia locale di Sassari al comando di Gianni Serra, intervenuta per i dovuti rilievi e le verifiche dopo la segnalazione della consigliera comunale Di Guardo.

continua a leggere su: L’Unione Sarda

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome