in

Ozieri piange l’ex vescovo Pintor

Scomparso a 83 anni nella sua casa di Oristano: si battè per gli umili e la sanità
OZIERI. Un grande lutto ha colpito la Chiesa sarda e la diocesi di Ozieri con la scomparsa di monsignor Sergio Pintor, vescovo a Ozieri dal 2006 al 2012, deceduto sabato notte nella sua casa di Oristano a causa delle complicazioni di una brutta influenza che ha aggravato le sue già precarie condizioni di salute. Monsignor Pintor se ne è andato a 83 anni, dopo una vita vissuta al servizio della Chiesa come sacerdote, teologo, catechista e docente ma soprattutto appassionato difensore degli ultimi. Nato a Oristano il 16 novembre 1937, frequentò il seminario nella sua città e poi a Cuglieri. Ordinato sacerdote nel 1961, fu viceparroco della Cattedrale di Oristano, parroco e canonico, assistente dell’Azione Cattolica e dal 1985 prelato d’onore di Sua Santità. La sua vita pastorale fu dedicata con particolare intensità e dedizione all’insegnamento ai giovani, con una passione e una preparazione tale che lo portarono ad assurgere a importanti ruoli di educatore, anche come collaboratore della Cei nella redazione dei nuovi catechismi e nella formazione dei catechisti. Una sensibilità particolare che caratterizzò l’azione di Pintor fu quella sulle tematiche della sanità e anche in questo ambito ricoprì importanti ruoli, come quello di consultore del Pontificio consiglio della Pastorale per gli operatori sanitari e dal 2010 segretario della Commissione Cei per il servizio della carità e la salute.Quando nel 2006 Benedetto XVI lo elevò a vescovo di Ozieri, comunità e istituzioni salutarono con favore il suo arrivo Da subito il vescovo promosse iniziative di dibattito e fornì pieno appoggio alle vertenze della sanità locale. Lasciò Ozieri nel 2012 al compimento dei 75 anni, ma del suo insegnamento e del suo spirito ancora oggi si vedono i positivi segni, e il suo sostegno alle questioni inerenti l’ospedale e la sanità sono stati portati avanti dai successori. Barbara Mastino

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

What do you think?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Enthusiast

Written by ViviSassari

Years Of MembershipList MakerMeme MakerPoll Maker

L’albero del tribunale ha regalato solidarietà alle famiglie bisognose

Riapre il Consultorio di Ittiri, nuovi spazi per il punto prelievi