in

L’albero del tribunale ha regalato solidarietà alle famiglie bisognose

SASSARI. Anche quest’anno, pur in un clima più sobrio per via della pandemia, l’ingresso del palazzo di giustizia di via Roma di Sassari si è animato dei colori del Natale e della solidarietà. Un’iniz…
SASSARI. Anche quest’anno, pur in un clima più sobrio per via della pandemia, l’ingresso del palazzo di giustizia di via Roma di Sassari si è animato dei colori del Natale e della solidarietà. Un’iniziativa che, dopo il successo delle precedenti edizioni, il presidente Massimo Zaniboni ha voluto ripetere, a maggior ragione in questo 2020 che ha visto tantissime famiglie di Sassari e del circondario patire difficoltà economiche ancora più pesanti rispetto al passato. L’obiettivo era quello di raccogliere pacchi dono (generi alimentari in particolare) da distribuire a persone bisognose e associazioni di volontariato che operano in città e anche nel paesi del circondario. Ed è stato pienamente raggiunto. Ad allestire un albero della solidarietà sono stati gli uomini e le donne della vigilanza. Ossia coloro che ogni giorno garantiscono sicurezza e ordine all’interno del tribunale. Un’iniziativa accolta fin da subito con favore dal presidente Zaniboni ma anche da tutti i magistrati, dagli avvocati, dai cancellieri e dal personale degli uffici che hanno apprezzato e condiviso l’idea di raccogliere doni per aiutare chi vive una situazione di disagio.

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

What do you think?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Enthusiast

Written by ViviSassari

Years Of MembershipList MakerMeme MakerPoll Maker

Mercatino anticipato

Ozieri piange l’ex vescovo Pintor