in

Furto in casa, arrestato un idraulico

Era ai domiciliari, il colpo risale all’estate scorsa. Denunciato anche un 59enne
SASSARI. Lo scorso fine settimana i carabinieri della stazione di Siligo hanno eseguito un’ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Sassari nei confronti di G. F. un idraulico sassarese di 45 anni con precedenti penali. Il provvedimento è conseguente a un furto in appartamento commesso a Sassari nell’agosto del 2019. L’uomo – che si trovava già in regime di arresti domiciliari in una comunità terapeutica – è stato condotto nella casa circondariale di Bancali. Un altro intervento dei carabinieri si è reso necessario a Thiesi, dove un uomo è stato denunciato per possesso ingiustificato di grimaldelli e sanzionato per la violazione normativa anti Covid-19. Nel fine settimana, infatti, i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Bonorva hanno denunciato in stato di libertà P.F.T. 59 anni, residente a Sorso – già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio – in quanto nella sua autovettura deteneva dei grimaldelli e altri attrezzi utili allo scasso, che sono stati sequestrati dai militari. La denuncia è scaturita da un intervento richiesto al “112” intorno alle 2.30 da un cittadino che ha visto due persone con atteggiamento sospetto intorno a un’abitazione. La pattuglia, inviata sul posto, ha intercettato una Fiat Panda che, alla vista dei carabinieri, ha tentato di allontanarsi. Dopo un breve inseguimento la vettura è stata fermata e a bordo sono stati rinvenuti gli attrezzi da scasso. Nessun segno di effrazione è stato però riscontrato nella casa segnalata.

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

What do you think?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Enthusiast

Written by ViviSassari

Years Of MembershipList MakerMeme MakerPoll Maker

Babbo Natale arriva in Pediatria con l’autoscala

Evade dai domiciliari, ventottenne sassarese ritorna in carcere