in

Deposito droga con 320kg di marijuana in allevamento nel sassarese

Custodiva 320kg di marijuana nella stalla della sua azienda agricola a Giave (Sassari). Un allevatore 39enne di Bitti (Nuoro) è stato arrestato questa mattina all’alba dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Bonorva e due aliquote dello Squadrone eliportato Cacciatori di Sardegna che hanno fatto irruzione nell’azienda in località Mura Maggiales, nelle campagne del Sassarese.
Nel capannone adibito a stalla i militari hanno trovato 38 sacchi nascosti in bustoni del cemento, con dentro 19 kg di marijuana.
Altri 247 chili di sostanza stupefacente erano sfusi in diversi sacchi in nylon e pronti per essere lavorati e imbustati. Dalla perquisizione effettuata a casa dell’allevatore sono saltati fuori altri 54 chili di marijuana, distribuiti in 108 sacchi del peso di 500 grammi ciascuno, già pronti alla vendita. Il giudice ha convalidato l’arresto e disposto i domiciliari per il 39enne. (ANSA)
Commenta l’articolo sulla pagina Facebook del Tamburino Sardo commenti

Articolo precedenteVia libera dal CdM al nuovo Decreto Natale, ecco le nuove regole

leggi l’articolo su: Il Tamburino Sardo

What do you think?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Enthusiast

Written by ViviSassari

Years Of MembershipList MakerMeme MakerPoll Maker

Bonorva, al via i lavori per il nuovo muro del centro sportivo

Giave: sequestrati 320chili di marijuana