in

Le borgate salutano il loro maresciallo

Un gruppo di cittadini dell´agro hanno inviato una lettera al Comando provinciale di Sassari dei Carabinieri per rammaricarsi del trasferimento del comandante della Stazione di Santa Maria la Palma Marco Cattani

ALGHERO – «Buongiorno, siamo un gruppo di cittadini dell’agro di Alghero e precisamente delle borgate intorno a Santa Maria la Palma. Siamo venuti a conoscenza con dispiacere del trasferimento del comandante della Stazione di Santa Maria la Palma, maresciallo Marco Cattani».
Inizia con queste parole la lettera che un gruppo di cittadini dell’agro hanno inviato una lettera al Comando provinciale di Sassari dei Carabinieri. Nella missiva, «a nome della maggior parte dei cittadini esprimiamo rammarico, in quanto in questi anni di servizio del maresciallo nel nostro territorio, abbiamo avuto modo di apprezzare le sue doti umane e professionali sia sue che dei suoi collaboratori».
«In questi anni nonostante tutte le difficoltà dovute alla crisi economica del territorio e infine la pandemia Covid-19, nella zona si respirava aria di sicurezza e serenità sociale, anche per la pronta disponibilità degli uomini della caserma locale. A nome di tutti i cittadini – concludono – porgiamo un caro saluto al maresciallo Cattani, augurandogli un buon lavoro nella sua nuova sede, sperando che il suo successore raccolga il testimone lasciato da lui».

Commenti

leggi l’articolo su: Sassari News

What do you think?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Enthusiast

Written by ViviSassari

Years Of MembershipList MakerMeme MakerPoll Maker

Salgono a sei i nuovi treni Swing in Sardegna

NBA, 70 anni di basket