in

L’Athara in fiamme: l’incendio sarebbe partito da un camion frigo

Probabile corto circuito in uno dei camion frigo a bordo del traghetto Athara. La nave della compagnia Tirrenia partita da Genova alle 20.30 in direzione Porto Torres è dovuta rientrare nello scalo ligure, a poche miglia dalla costa, a seguito di un incendio scoppiato nella stiva poco prima delle 23, riportando seri danni alle strutture a prua del traghetto.

Il fuoco sarebbe partito da uno dei tir frigo e avrebbe investito altri semirimorchi, cinque mezzi coinvolti, fatti sbarcare dal personale di bordo, mentre gli oltre 170 passeggeri fatti evacuare dalla proprie cabine e radunati nella zona poppiera, attendono ancora disposizioni dal comandante della nave.

“Guardavo la partita quando si è sentito un forte botto – racconta uno dei passeggeri – nessuna sirena di allarme ma l’avviso del personale di bordo di abbandonare le cabine per raccoglierci sul ponte a poppa dove è iniziato il conteggio dei passeggeri”. La nave si trova ormeggiata al porto di Genova, in attesa di far sbarcare i passeggeri e disporre il trasferimento su un altro traghetto che partirà stasera per Porto Torres. “L’incendio è stato estinto in pochi minuti – ha detto il comandante della Capitaneria di Porto Torres, Gianluca Oliveti – le operazioni di emergenza sono state tempestive. Quello che sappiamo con certezza è che l’incendio è scoppiato a prua della nave”.

continua a leggere su: L’Unione Sarda

What do you think?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Enthusiast

Written by ViviSassari

Years Of MembershipList MakerMeme MakerPoll Maker

La Dinamo gioca un quarto, poi spegne la luce

Fiamme nella stiva: la nave torna in porto