in

La chiesa del Carmelo cade a pezzi

La facciata dell’antico edificio ha necessità di interventi urgenti
SASSARI. Per la sua posizione particolare all’interno dell’archivolto del Carmine – tra viale Umberto e via Mercato – quella del Carmelo è una delle chiese più conosciute del centro cittadino. Da qualche giorno ai residenti della zona non è sfuggito che le condizioni della facciata del luogo di culto sono notevolmente peggiorate.Forse complice il maltempo dei giorni scorsi grossi pezzi di calcinacci si sono staccati dai muri della chiesa finendo sul marciapiede. Il Comune ha fatto apporre del nastro per tenere lontane le persone ma quello di cui la chiesa avrebbe veramente bisogno è un’opera di totale ristrutturazione. All’interno la chiesa in realtà è stata conservata in ottime condizioni e qualche giorno fa è stato inaugurato il bellissimo presepe realizzato dal parroco e dai fedeli. Per la facciata però non si può più aspettare, occorre agire in fretta per salvare uno dei luoghi di culto più antichi della città. Edificata a partire dal 1637, la chiesa si trova in corrispondenza del cosiddetto Archivolto del Carmine, una sorta di diaframma tra la città vecchia e quella nuova, realizzato nella seconda meta dell’Ottocento.L’interno è a navata unica voltata a botte con cappelle laterali. L’altare maggiore settecentesco in stucco e marmo espone la piccola tela raffigurante la “Madonna col Bambino” del Sassoferrato.

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

What do you think?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Enthusiast

Written by ViviSassari

Years Of MembershipList MakerMeme MakerPoll Maker

Imu, domani ultimo giorno

Il Comitato: «Bonifica integrale nell’area dell’ex Gazometro»