in

Minacce a personale del camping denunciato venditore di formaggi

SASSARI. Lo scorso 10 agosto sarebbe entrato in un camping di Muravera per proporre la vendita di formaggi ai bagnanti ospiti della struttura. Lo avrebbe fatto in modo petulante, con un atteggiamento…
SASSARI. Lo scorso 10 agosto sarebbe entrato in un camping di Muravera per proporre la vendita di formaggi ai bagnanti ospiti della struttura. Lo avrebbe fatto in modo petulante, con un atteggiamento invadente e minacciando in vario modo anche alcuni dipendenti della struttura turistica che avevano intimato a lui e ad altre due persone che lo accompagnavano (presumibilmente colleghi) di andare via perché non autorizzati a vendere i loro prodotti in un’area privata. Ieri mattina, a distanza di 4 mesi dai fatti, i carabinieri della stazione di Castiadas, a seguito delle indagini scaturite dalla denuncia querela presentata contro ignoti al posto fisso estivo di Costa Rei da una 52enne di Cagliari, residente a Milano, imprenditrice, titolare del camping di Muravera (che si trova nella località Capo Ferrato), hanno denunciato in stato di libertà per minacce un 45ennedi Buddusò, residente a Sassari, artigiano. L’uomo, che ha alle spalle altre denunce, è ritenuto responsabile, insieme ad altri tre uomini al momento non ancora identificati, di essersi introdotto abusivamente all’interno del camping al fine di proporre in vendita prodotti caseari ai bagnanti. In quell’occasioni ci sarebbero state le minacce al personale che hanno convinto la titolare del camping a presentare una denuncia.

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

What do you think?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Enthusiast

Written by ViviSassari

Years Of MembershipList MakerMeme MakerPoll Maker

Donazione del sangue

Capo Caccia, ambiente da salvare