in

Niente mascherina e assembramenti: Sassari, piovono le multe a 400 euro

Assembramenti, mancato uso delle mascherina, consumo di alcolici in barba ai divieti. Sono le violazioni contestate a decine di giovani che nel fine settimana si sono riversati per le strade e le piazze di Sassari, senza rispettare il protocollo di sicurezza anti-Covid.

Sono state ben 86 le sanzioni, molte delle quali da 400 euro, inflitte dalla polizia municipale, in divisa e in borghese, altrettanti ragazzi, molti dei quali minorenni, nel corso del fine settimana. Sanzioni che, nel caso dei minori, dovranno pagare i genitori.

Nonostante pioggia e freddo, gli agenti hanno infatti ravvisato comportamenti pericolosi sulle scalinate dell’istituto Margherita di Castelvì, in quelle del liceo Azuni, in piazza d’Italia e alla terrazza della Provincia.

Sanzionato per mancato rispetto delle regole anche un locale di Li Punti, dopo numerose segnalazioni da parte dei residenti.

I controlli, assicura il Comando, proseguiranno serrati anche nei prossimi giorni.

(Unioneonline/l.f.)

continua a leggere su: L’Unione Sarda

What do you think?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Enthusiast

Written by ViviSassari

Years Of MembershipList MakerMeme MakerPoll Maker

Covid, morto a Sassari a 51 anni, ora la Procura chiede nuovi accertamenti

Coronavirus, è allarme assembramenti anche a Sassari