Focolaio al Cra, 21 i positiviOperatori ancora senza esito

0
2

Situazione gravissima a Fertilia. Per avere il risultato dei tamponi sugli ospiti del Centro anziani di Alghero ci è voluto più di una settimana. Mentre per gli operatori tutto tace. Pazzesco e grave

ALGHERO – Se non fosse vero oltreché grave, ci sarebbe da sorridere. Soltanto oggi (lunedì) a distanza di ben 8 (otto) giorni, arrivano i dati (ufficiosi) sui tamponi effettuati agli ospiti del Centro Residenziale Anziani: 21 i positivi a Fertilia (+8 rispetto al precedente dato) sui 53 totali. Per quanto riguarda invece gli operatori, tutto tace: così infermieri ed educatori continuano a frequentare il Cra senza alcuna forma di sicurezza e protezione.
Aldilà della gravità della situazione sanitaria ormai conclamata nella struttura, con 3 anziani ricoverati ed il 40% circa degli ospiti positivi, ciò che più spaventa è l’approssimazione con cui l’azienda sanitaria regionale ha portato avanti le operazioni di test e tracciamento.
Una vera vergogna, oggi denunciata anche dal sindaco Mario Conoci che chiede all’autorità sanitaria «maggiore puntualità» ed un nuovo intervento, «affinché il quadro sia aggiornato e aderente alla situazione attuale». Dopo le segnalazioni dei giorni scorsi, la gravità della situazione è stata ancora una volta sottolineata questa sera in Consiglio comunale da tutti i consiglieri di minoranza.

leggi l’articolo su: Sassari News

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome