in

Alluvione in Sardegna: Mattarella chiama Solinas

Red
21:01

Alluvione in Sardegna: Mattarella chiama Solinas

Il Capo dello Stato Sergio Mattarella ha telefonato al presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas per esprimere vicinanza e solidarietà al popolo sardo

BITTI – Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha espresso la sua vicinanza al popolo sardo e, in particolare, alle comunità colpite dall’alluvione [LEGGI], nel corso di una telefonata al presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas. Il Capo dello Stato ha manifestato al governatore dell’Isola il proprio profondo cordoglio per le vittime, esprimendo la propria vicinanza e il profondo affetto per le famiglie e tutte le popolazioni colpite. A Mattarella, Solinas ha rivolto un sentito ringraziamento a nome dei sardi, informandolo sull’andamento delle operazioni di soccorso e di ripristino della sicurezza nel territorio.
Nella foto: il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

18:12

Questa mattina (domenica), il presidente della Regione autonoma della Sardegna, accompagnato dall’assessore regionale della Difesa dell´ambiente Gianni Lampis e dal capo della Protezione civile della Regione Antonio Belloi, si è recato a Bitti dove ha incontrato il capo della Protezione civile nazionale Angelo Borrelli, per un primo sopralluogo nelle zone maggiormente colpite dalla violenza dell’alluvione

Vigili del fuoco, protezione civile regionale ed Esercito stanno operando con i mezzi meccanici e automezzi per liberare i centri abitati dal fango e mettere in sicurezza le aree coinvolte dal nubifragio

Un paese devastato dal nubifragio. Morti e dispersi. In campo tutte le forze di polizia, i vigili del fuoco, la protezione civile e l´Esercito. Il fango ha travolto case, cantine e strade. Le immagini

28/11/2020

Il maltempo non risparmia la Sardegna neanche in un periodo già tragico per altri motivi. Oggi, si sono registrati tre decessi a Bitti a causa dell´alluvione che sta abbattendosi sul Nuorese. Tre anche i dispersi

28/11/2020

I Carabinieri della Sezione Operativa del Reparto Territoriale di Olbia hanno denunciato un 25enne olbiese per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Sequestrate tre dosi di cocaina, altri 12grammi della stessa sostanza e 34grammi di infiorescenze di marijuana

27/11/2020

Erano prive del regolare marchio CE e dell´attestato di conformità ai sensi del D.Lgs. 46/97. Il cittadino bengalese è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Sassari e la merce è stata sottoposta a sequestro

28/11/2020

Oggi, un camionista è deceduto in seguito a un incidente mentre si trovava in uno stabilimento di rivendite all´ingrosso di materiali per l´edilizia nella Zona industriale

27/11/2020

I finanzieri della Seconda Compagnia di Cagliari hanno concluso una verifica fiscale, nei confronti di una ditta con sede ad Assemini e operante nel settore delle demolizioni, che è risultata non aver dichiarato ricavi per complessivi 648.507euro, omettendo di presentare le prescritte dichiarazioni annuali ai fini delle imposte dirette dal 2016 al 2018

27/11/2020

Le Fiamme gialle della Tenenza di Sarroch hanno concluso due verifiche fiscali nei confronti di altrettante realtà commerciali, una con sede a Pula, operante nel settore dei trasporti, e l’altra attiva nel campo dei servizi marittimi nella cittadina sede della Tenenza

29 novembre 29 novembre 29 novembre

leggi l’articolo su: Sassari News

What do you think?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Enthusiast

Written by ViviSassari

Years Of MembershipList MakerMeme MakerPoll Maker

Covid-19: 416 nuovi positivi, quattro le vittime

Ersu: parte il servizio pasto take away