Il sindaco di Florinas: “Per l’Ats siamo un paese covid-free, ma purtroppo non è così”

0
37

Sembrano non combaciare i dati dei contagi a Florinas. Almeno così sostiene il sindaco, Enrico Lobino: “L’ultima comunicazione che ho ricevuto dall’Ats risale allo scorso 13 novembre e per loro siamo un paese covid-free, ma purtroppo ciò non corrisponde alla realtà. Questa situazione più che incredibile è assurda”.

I contagi, secondo i dati in possesso del primo cittadino, parlano di 39 cittadini positivi al coronavirus, di cui 2 ricoveri e quasi tutti con sintomi, mentre sono un centinaio quelli in quarantena. La situazione è preoccupante: “Siamo un paese di 1.500 abitanti e la maggior parte ha il medico di base in paese – ha aggiunto il primo cittadino -. Attraverso un continuo consulto, e so con esattezza il reale quadro della situazione, che è un po’ pesante”.

Sono quasi duecento i tamponi rapidi eseguiti nei giorni scorsi, dai quali sono emerse le positività. “Abbiamo acquistato, come comune, 700 tamponi e faremo degli screening a base volontaria – ha concluso Lobino -. Se i dati vengono confrontati a livello regionali, posso dire che non siamo assolutamente da zona gialla, anzi io dico che siamo nera. Ho fatto un’ordinanza di mini lockdown e la situazione è leggermente migliorata perché a Florinas siamo arrivati ad avere 45 casi di coronavirus. Ora la curva si è leggermente allentata. Chiedo di avere risposte rapide sia all’Ats che alle istituzioni. Se non si ha un quadro ben definito della situazione, non è possibile contenere il virus. Io ho solo le informazioni grazie ai cittadini e al medico di base”.

continua a leggere su: L’Unione Sarda

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome