Furti a Sassari: Polizia locale in azione

0
13

Red
12:36

Furti a Sassari: Polizia locale in azione

In casa avevano profumi, abbigliamento e accessori rubati in diversi negozi della città. Tre romeni sono stati denunciati venerdì dalla Polizia locale di Sassari al termine di un’operazione di pedinamento e perquisizione domiciliare. Altre operazioni sono andate a segno nel fine settimana

SASSARI – In casa avevano profumi, abbigliamento e accessori rubati in diversi negozi della città. Tre romeni sono stati denunciati venerdì dalla Polizia locale di Sassari al termine di un’operazione di pedinamento e perquisizione domiciliare. I controlli sono partiti da una segnalazione arrivata al Comando di Via Carlo Felice da un’attività commerciale di Viale Italia dove erano stati notati i tre che portavano via merce senza pagarla.
Gli agenti li hanno seguiti fino alla loro abitazione nel centro storico e lì hanno trovato merce rubata in numerosi negozi delle vie dello shopping cittadine per diverse centinaia di euro, ancora perfettamente conservata con le etichette e probabilmente pronta per essere rivenduta. I tre sono stati denunciati a piede libero e la refurtiva sequestrata.
In un’altra operazione contro i reati predatori sempre della Polizia locale in pieno centro, domenica è stata denunciata una ragazza dell’est Europa che aveva, prima staccato il dispositivo anti-taccheggio da un maglione, e poi lo aveva indossato, pronta a uscire dal negozio senza pagarlo. La settimana scorsa gli agenti hanno eseguito una misura di custodia cautelare su disposizione del giudice per le indagini preliminari nei confronti di un uomo autore di numerosi furti a Sassari.

9:11

Tragedia della droga nei giorni scorsi ad Alghero. Rinvenuto il corpo di un 44enne stroncato da una overdose di eroina all´interno della sua abitazione nel popoloso quartiere algherese

12:08

Un supermercato colleziona la sesta sanzione in tre settimane. Quindici sanzioni da 400euro ciascuna sono state comminate venerdì tra Via Adelasia (cinque), Piazza Mercato (sei), Corso Angioy, Emiciclo e Viale Amendola. Sabato, cinque sanzioni tra Piazza Santa Caterina e Piazza d’Italia

21/11/2020

Nei giorni scorsi, gli agenti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Olbia hanno individuato tre giovani olbiesi, di età compresa tra i ventuno e i ventitre anni, ritenuti responsabili di una serie di furti ai danni di un bar-griglieria del centro storico

20/11/2020

Un 25enne romeno abitante in Veneto, agente intermediario di una società romana che si occupa di energie rinnovabili, ha fatto sottoscrivere al querelante, a sua insaputa, un contratto per l’accensione di un finanziamento bancario per l’importo di 31mila euro

20/11/2020

Al termine della verifica fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Sanluri hanno constatato che la società con sede nel Medio Campidano, per gli anni d’imposta dal 2016 al 2018, non ha dichiarato i ricavi conseguiti per 225.595euro e un’Iva pari a 46.700euro, qualificandosi come “evasore totale”

21/11/2020

Al termine dell’operazione della locale Guardia di finanza, oltre al sequestro di oltre 2etti di marijuana, tre bilancini elettronici di precisione e altro materiale per il confezionamento delle dosi, due giovani sono stati denunciati all’Autorità giudiziaria e un terzo è stato segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo quale consumatore di stupefacenti

21/11/2020

Al termine del controllo, le Fiamme gialle di Sanluri hanno constatato da parte del proprietario dell’immobile l’omessa registrazione del contratto di locazione, con conseguente evasione dell’imposta di registro pari a 262euro, e l’omessa dichiarazione di canoni di locazione per un ammontare pari a 10.213euro

21/11/2020

La denuncia di una persona e il sequestro di due esemplari di cervo sardo, vari strumenti di cattura, munizioni e un’auto, costituiscono il bilancio di un’operazione antibracconaggio condotta dal personale della Stazione di Uta del Corpo forestale, con il supporto del Nucleo Investigativo dell’Ispettorato forestale di Cagliari

20/11/2020

Ieri sera, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Ozieri hanno sanzionato amministrativamente due giovani, perchè hanno violato l´obbligo di avere con sé la mascherina, come disposto dalle norme per il contenimento dell’epidemia Covid-19

23 novembre 23 novembre 23 novembre

leggi l’articolo su: Sassari News

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome