Castelsardo, 250mila euro per un porto più pulito e funzionale

0
3

Sarà un porto più pulito e funzionale quello di Castelsardo. L’Amministrazione comunale ha infatti ottenuto un finanziamento di 250mila euro (fondi comunitari e regionali) dall’assessorato regionale all’Agricoltura, per migliorare e riqualificare le infrastrutture presenti, soprattutto dal punto di vista ambientale.

I lavori nello specifico riguarderanno la ristrutturazione dell’isola ecologica, la bonifica e la pulizia dei pontili destinati alla pesca professionale, il dragaggio dei fondali e l’installazione di sistemi di raccolta “a filtro” per rifiuti e plastiche marine, che impigliatesi nelle reti, spesso venivano rigettate in mare dai pescatori, per evitare complicazioni. Ora per i pescatori stessi e i natanti ci sarà la possibilità di riciclare i rifiuti accidentalmente rinvenuti. L’isola ecologica attuale inoltre è assolutamente inadeguata, non essendo differenziata tra pescatori e diportisti.

“Il nostro porto comincerà ad avere un’impronta diversa – commenta il sindaco di Castelsardo Antonio Capula – Le esigenze dei pescatori tornano in primo piano e con esse la salvaguardia dell’ambiente. Ora si apre una nuova stagione di sviluppo ecocompatibile e di collaborazione con l’ente pubblico”.

continua a leggere su: L’Unione Sarda

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome