in

Quattro casi di coronavirus a Codrongianos, scendono i positivi a Villanova Monteleone

Il coronavirus sembra, purtroppo, non voler abbandonare Codrongianos. I casi accertati sono quattro ma, ha spiegato il sindaco Andrea Modetti, “siamo a conoscenza di altri positivi al virus che non possono essere ufficializzati in quanto l’Ats non ci ha mandato la conferma”.

Da qui l’appello ai cittadini: “Usino il senso civico e ci comunichiamo la loro positività per mettere in campo immediatamente i protocolli previsti dalla legge”.

Nella vicina Ploaghe i casi sono nove. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Carlo Sotgiu ha deciso di effettuare una serie di screening che hanno già riguardato gli ospiti della casa di riposo, mentre ora si proseguirà con gli alunni di una classe dell’istituto comprensivo, in quarantena per un caso di positività, con il personale scolastico e con i volontari della Croce Gialla.

Continuano a scendere i casi di coronavirus a Villanova Monteleone. Ora sono 64 i cittadini che stanno lottando contro il virus. “Una buona notizia – ha dichiarato il sindaco, Vincenzo Ligios -. Speriamo di averne meno anche nei prossimi giorni”.

A Perfugas a si registrano nove nuovi casi a seguito di una campagna di screening, mentre a Nulvi restano 43 i positivi. “Le positività emerse in questi ultimi giorni – ha specificato il sindaco, Antonello Cubaiu – riguardano persone della stessa famiglia. Per questo evitiamo al minimo i contatti attratti, visite e cene”. Mara è Covid-free.

continua a leggere su: L’Unione Sarda

What do you think?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Enthusiast

Written by ViviSassari

Years Of MembershipList MakerMeme MakerPoll Maker

Pandemia, screening drive in al porto turistico

Cra, operatori senza tampone: si corre ai ripari