Ospedale Alghero: Greco sbatte la porta

0
79

Red
15:15

Ospedale Alghero: Greco sbatte la porta

«Non avendo i necessari poteri decisionali a riguardo, non dovrò essere contattato per nessuna problematica da qui in avanti», dichiara l´ormai ex direttore del Presidio ospedaliero di Alghero, già responsabile del Servizio Immunotrasfusionale

ALGHERO – «Dall’analisi della relazione del dottor Marini non si evince la possibilità di interventi di chirurgia ortopedica maggiore che prevede l’utilizzo di radiazioni ionizzanti nella sala operatoria del secondo piano dello Stabilimento “Civile” di Alghero. Pertanto, lo scrivente, non avendo (mi sembra evidente dalle decisioni prese) i necessari poteri decisionali a riguardo, non dovrà essere contatto per nessuna problematica da qui in avanti».
Con queste parole contenute nella lettera inviata a tutti i primari ed alla direzione sanitaria dell’Ats, il dottor Gioacchino Greco ha presentato e motivato le sue dimissioni – già anticipate dal Quotidiano di Alghero due giorni fa [LEGGI] – da direttore (facenti funzione) del Presidio ospedaliero di Alghero. Sullo sfondo, ci sarebbero divergenze sullo spostamento degli interventi di Ortopedia dal Marino al Civile.
«Certo di fare cosa gradita a molti – prosegue amaramente Greco – ringrazio l’Azienda e tutti coloro i quali hanno creduto nel possibile cambiamento e rimetto qualsiasi decisione e responsabilità alle figure sovraordinante, ritornando nel piccolo Servizio Immunotrasfusionale. Grazie a tutti per quello che state facendo in un momento di grande difficoltà e chiedo umilmente scusa per la decisione presa», conclude il medico, al termine di una comunicazione che già ha fatto discutere nei piani alti della politica regionale.

Commenti

17:33

517 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (+12 rispetto al dato di ieri), mentre è di 67 (+4) il numero dei pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 10.808

8:21

Fino a martedì 24 novembre, l’Azienda ospedaliero universitaria di Sassari, sul sito internet VaccinarsInSardegna, invita gli utenti a una riflessione sul fenomeno che può essere accentuato in questo periodo di emergenza Covid-19

9:26

«Molti genitori stanno valutando l´ipotesi di non mandare a scuola i bambini, mentre da parte di chi dovrebbe intervenire non ci sono risposte. La domanda è questa: la scuola delle borgate è uguale alle altre o anche in questo caso è da considerare di serie B?», chiede il consigliere del Pd Alghero

19/11/2020

L´Amministrazione comunale è pronta a mettere a disposizione del medico di base somme per acquisto di kit diagnostici e a rimborsare le famiglie a basso reddito che sostengono spese per test sierologici e tamponi

19/11/2020

I consiglieri regionali del Partito democratico, attraverso un´interrogazione presentata in Consiglio, primo firmatario Roberto Deriu, chiedono lumi alla Regione circa l´istituzione delle Usca per la gestione domiciliare dei pazienti affetti da Covid-19 che non necessitano di ricovero ospedaliero

18/11/2020

«Si dimette dottor Greco». Ad annunciarlo sono i consiglieri che compongono l´Opposizione in Consiglio comunale, che analizzano la situazione, dall´Ospedale Marino al Civile, richiamando il sindaco Mario Conoci alle sue responsabilità e l´Ats «alla nomina urgente dei direttori»

17:25

Parteciperanno ai lavori in programma venerdì ad Alghero l’Assessore Maria Grazia Salaris, la Dott.ssa Paola Correddu, rappresentante dell’Associazione Accabaura ed il Dott. Giovanni Spano, rappresentante l’Associazione Uniti contro la chiusura dell’Ospedale Marino

17/11/2020

«Continuiamo ad incrementare gli organici, forze nuove in campo per combattere l´emergenza», dichiara il presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas

17/11/2020

È stato attivato questa mattina dall´Esercito nell’area dei parcheggi di via Pirandello a Sassari, il “Drive Through” dedicato all’esecuzione dei tamponi molecolari

18/11/2020

I consiglieri regionali del Partito democratico, primo firmatario Roberto Deriu, sollecitano la Regione autonoma della Sardegna affinché intervenga con urgenza per predisporre un piano inerente all´organizzazione delle vaccinazioni anti Covid-19 in Sardegna

18/11/2020

«Vogliamo conoscere i numeri esatti dei ricoveri e dei posti letto impegnati in tutti gli ospedali dell’Isola, distinti per ogni Distretto sanitario. L’emergenza Covid in Sardegna è tale da richiedere un aggiornamento puntuale e costante», ha concluso il presidente della Commissione Domenico Gallus

18/11/2020

Riscontrato un caso di positività al Coronavirus: istituto chiuso precauzionalmente per dieci giorni. Cento persone in quarantena. Le lezioni proseguiranno con la didattica a distanza

20 novembre 20 novembre 20 novembre

leggi l’articolo su: Sassari News

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome