in

Siglato un accordo per la sicurezza

Capitaneria e Spresal insieme per prevenire incidenti sul lavoro
SASSARI. La Capitaneria di porto di Porto Torres e lo Spresal di Sassari hanno stretto un accordo per la tutela della sicurezza dei lavoratori nelle attività marittime e portuali. A partire dai prossimi giorni, infatti, tutte le attività marittime e portuali di Porto Torres saranno sottoposte a un’intensa attività di vigilanza che sarà svolta dall’Autorità marittima congiuntamente al Servizio prevenzione e sicurezza ambienti di lavoro. Alla pianificazione delle attività hanno partecipato il comandante Gianluca Oliveti e il capo servizio sicurezza Matteo Orsolini per la Capitaneria, e i medici Pietro Masia e Pietro Sechi per lo Spresal. L’iniziativa mira a verificare tutte le procedure sulle quali poggiano le modalità di espletamento del servizio e degli incarichi da parte delle diverse categorie interessate: riguarderà i traghetti, le unità da pesca e tutti i cantieri navali che operano in città. L’attività è molto articolata in considerazione dell’ampiezza delle verifiche da effettuare, ma Capitaneria e Spresal sono fiduciose di poterla portare a termine entro la primavera del 2021, compatibilmente con le varie misure di prevenzione connesse all’emergenza Covid–19. L’operazione rappresenta anche un valore aggiunto nel campo della tutela e della sicurezza sui luoghi di lavoro e avrà carattere preventivo: mira anche a consolidare la cultura della sicurezza e del rispetto delle norme che regolano le attività di pesca e la portualità. Gavino Masia

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

What do you think?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Enthusiast

Written by ViviSassari

Years Of MembershipList MakerMeme MakerPoll Maker

Lavori di manutenzione

Schianto all’incrocio per Fertilia, in aula il racconto drammatico