in

Il Wwf Sassari celebra la “Festa degli alberi”

Il 21 novembre mattinata piena nella sede dell’associazione a San Pietro in SilkiSASSARI. Sabato 21 novembre ricorre la Giornata Nazionale degli Alberi, istituita dal Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del marecon la legge entrata in vigore dal febbraio 2013, per celebrare il valore ambientale e l’indispensabile contributo alla vita dei boschi e dei suoi habitat, ma che affonda le sue radici nel lontano 1898 per iniziativa del Ministro della Pubblica Istruzione Guido Bacelli.La giornata verrà celebrata con il Progetto “Ri_mettiamo Radici”anche dal WWF Sassari,che  vuole sottolineare così  come il verde urbano può migliorare le nostre città e la qualità della nostra vita, Il WWF Sassari propone ai soci La Festa degli Alberi, organizzata appunto  per sabato 21 novembre, nella propria sede operativa in San Pietro in Silki nella Casa Regina Margherita, con alcuni eventi.La mattina alle ore 10 presentazione del libro del Prof. Ignazio Camarda, noto botanico, dal titolo “Grandi Alberi e foreste vetuste della Sardegna”, di cui tratteremo le funzioni ecologiche degli alberi negli ecosistemi naturali e del loro contributo al mantenimento degli equilibri ambientali anchein ambito urbano.E’ prevista una potatura conservativanel frutteto, operata seguendo le indicazioni di un agronomo. Seguirà la messa a dimora di piante aromatiche: lavanda, elicriso, rosmarino, etc …La mattinata continua negli “orti sinergici”, A conclusione si procederà alla raccolta delle bacche dalle centenarie piante di mirtodel giardino di San Pietro in Silki, per poi procedere alla ormai annuale produzione del “Saeculum” _Liquore di Mirto.

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

Voi cosa ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Enthusiast

Written by ViviSassari

Years Of MembershipList MakerMeme MakerPoll Maker

Covid, muore medico 64enne di base a Sassari

Lancia una mannaia dal balcone: denunciato 48enne